Associazione Judo Avisio

“Dopo 2 anni di pratica il mio fisico aveva iniziato a irrobustirsi. Sentivo leggerezza nell’animo e sentivo che il carattere irascibile che avevo da ragazzo acquistava sempre più stabilità e pazienza. Non si trattava solo di questo, ero consapevole di aver guadagnato dei benefici anche sul piano spirituale.

Pertanto, alla conclusione dei miei studi di Ju-Jitsu approdai ad una mia verità: cioè che questo insegnamento poteva essere applicato a risolvere qualsiasi circostanza della vita, tanto che mi si fece strada la convinzione che tale beneficio psicofisico dovesse essere portato a conoscenza di tutti e non solo ad una ristretta cerchia di praticanti”

Jigoro Kano fondatore del metodo educativo Judo-Kodokan anni 1915-16